Archeobioschool
Home / Progetto Brunella / Archeobioschool

Archeobioschool Progetto Brunella

Campo scuola

ARCHEOBIOSCHOOL
Campo Scuola in Scavo e Restauro Paleobiologico.
“Brunella”: una balena fossile nel territorio di Montalcino

Il Campo Scuola in Scavo e Restauro Paleobiologico, che si svolge a Poggio alle Mura dal 2016, è un'opportunità unica in Italia per imparare le tecniche di restauro dei vertebrati fossili utilizzando a questo scopo le ossa della balenottera "Brunella".

Alla sua terza edizione, il Campo Scuola comprende 20 ore di lezioni frontali nelle quali i seguenti docenti sviluppano una serie di argomenti differenti:

Dott. Michelangelo BiscontiSan Diego Natural History MuseumAnatomia ed evoluzione dei Mysticeti
Dott. Cristiano Dal SassoMuseo Civico di Storia Naturale di MilanoTecniche di scavo paleobiologico
Dott. Giandonato TartarelliScuola Normale Superiore di PisaTecniche di documentazione dello scavo
Dott. Roberta ScottonIstituto di Studi Archeo-antropologiciTecniche di restauro paleobiologico
Prof. Luca Maria ForesiUniversità degli Studi di SienaEvoluzione geologica della Toscana meridionale
Dott. Luca RagainiUniversità di PisaEvoluzione dei molluschi miocenici e pliocenici del Mediterraneo
Dott. Stefano DominiciMuseo di Storia Naturale di FirenzeEvoluzione delle catene trofiche legate alla decomposizione dei Mysticeti e Tecniche di museologia dei Mysticeti
Dott. Sylvia Di MarcoIstituto di Studi Archeo-antropologiciStrategie didattico-divulgative

Laboratori

Oltre alle lezioni teoriche, il Campo Scuola prevede anche 20 ore di laboratori nelle quali verranno sviluppate le seguenti competenze:

  • Tecniche di restauro dei vertebrati fossili;
  • Preparazione e osservazione in microscopia ottica di preparati di sedimento;
  • Studio della sezione geologica del sito di ritrovamento di “Brunella”;
  • Aerofotogrammetria;
  • Fotogrammetria 3D;
  • Documentazione del restauro.



I dettagli relativi alla prossima edizione del Campo Scuola (brochure di presentazione, scheda d’iscrizione e modalità di partecipazione) sono scaricabili dal sito dell’Istituto di Studi Archeo-antropologici al seguente link:

Vai

Edizioni precedenti

Alle precedenti edizioni hanno partecipato studenti provenienti da diverse università italiane. La scuola è infatti aperta a studenti universitari, dottorandi e studiosi interessati ad approfondire le tecniche di scavo e restauro paleobiologico. Nel costo di iscrizione sono compresi anche vitto e alloggio. Sono possibili iscrizioni a costo ridotto per studenti non pernottanti o che non desiderino usufruire dei pasti serali.

Del Campo Scuola di Poggio alle Mura si è molto parlato nella stampa nazionale come di un’esperienza altamente formativa e al contempo appassionante per studenti italiani e non; infatti questa scuola fornisce, in un ambiente estremamente gradevole, informazioni, tecniche e competenze di altissimo livello altrimenti impossibili da acquisire in un singolo evento.

Le lezioni e i laboratori vengono costruite sulla base di una somma pluridecennale di conoscenze e studi condotti dai docenti che, in parte, formano anche il team di lavoro del Progetto “Brunella”.
Da questi link si possono scaricare articoli relativi al Campo Scuola in scavo e restauro paleobiologico: